Sezioni

Domenico De Masi - Il lavoro del XXI secolo

Cosa è stato il lavoro? e cosa sarà? Viviamo una società centrata sulla produzione di beni immateriali come le informazioni, i servizi, i simboli, l’estetica. Ci aspetta l’”ozio creativo?”. Domenica 30 settembre dalle 17.40 (Chiesa San Carlo, Via San Carlo, 7 - Modena). Ingresso gratuito.

Cosa è stato il lavoro? e cosa sarà?

Domenico De Masi passa in rassegna le trasformazioni concrete, fino al XXI secolo segnato dall’ingegneria genetica e dall’intelligenza artificiale. L’analisi del lavoro è condotta in base al paradigma post-industriale, fondato sull’idea che, a partire dalla seconda metà del Novecento, l’azione congiunta del progresso tecnologico, dello sviluppo organizzativo, della globalizzazione, dei mass-media e della scolarizzazione diffusa abbia prodotto un tipo nuovo di società centrata sulla produzione di beni immateriali come le informazioni, i servizi, i simboli, i valori, l’estetica. Approdando al concetto di «ozio creativo», sintesi di lavoro, gioco e studio, si apre una via per comprendere come cambierà il lavoro nel nostro futuro.

Vai all'evento

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/09/20 10:10:00 GMT+2 ultima modifica 2018-09-30T14:46:30+02:00