Sezioni

Innovazioni digitali e giornalismo. Sicurezza, dati, conflitti ai tempi di un nuovo rapporto tra uomo e macchina

Seminario di Formazione a cura dell’Ordine Giornalisti e della Fondazione Giornalisti ER
  • ETICA FRONTIERA TECNOLOGICA
  • Quando 27/09/2019 dalle 09:00 alle 13:30 (Europe/Rome / UTC200)
  • Dove Fondazione San Carlo - Teatro
  • Destinato a Ordine e Fondazione dei giornalisti RER con PaSocial e Lepida ScpA
  • Aggiungi evento al calendario iCal

In collaborazione con Lepida Scpa, #PaSocial e con il Patrocinio della Regione ER

9:00 – 9:30 Registrazione dei partecipanti
Saluti istituzionali di Emilio Bonavita (giornalista, Vicepresidente Ordine dei giornalisti
dell’Emilia-Romagna) e di Carla Ludovica Ferrari , Assessore Città smart, Politiche economiche,
Turismo e promozione della città, Servizi demografici del Comune di Modena
Saluto
9:30 – 13:30 Relazioni:
- Dalle trincee della I^ Guerra Mondiale alle battaglie della cyberwar. Il nuovo universo geopolitico
contemporaneo
Federico Petroni (giornalista, esperto di geopolitica, Consigliere redazionale LIMES)
- Il diritto all’informazione tra dati, sicurezza e conflitti
Ruben Razzante (giornalista, Docente di Diritto dell’Informazione all’Università Cattolica di Milano e alla
Lumsa di Roma e autore del Manuale di Diritto dell’Informazione e della Comunicazione giunto all’ottava
edizione)
- Protezione dei dati e sicurezza ai tempi del GDPR
Alessandro Zucchini (ingegnere, Data Protection Officer Regione Emilia-Romagna)
- Sicurezza dei dati e processi aziendali: casi concreti da cui partire
Giuliano Franceschi (ingegnere, Vice Direttore Reti e Coordinatore Aggregato Sicurezza e processi Lepida
Scpa)
- Diffondere una cultura della “sicurezza in rete”: il caso della comunicazione della Polizia di Stato.
Vincenzo Maria Ricchiuti (Commissario Capo della Polizia di Stato - Ufficio Relazioni Esterne e
Cerimoniale, Responsabile Contenuti digitali Polizia di Stato)
- Lectio Magistralis in comune a Inaugurazione Modena Smart Life su Artificial intelligence e sicurezza
Rita Cucchiara (Direttore Laboratorio nazionale Intelligenza Artificiale, Università degli Studi di
Modena e Reggio Emilia)
- L’azione della Commissione Europea per lo sviluppo del digitale
Roberto Viola (Direttore Generale Communications Networks, Content and Technology della
Commissione Europea)

Obiettivi e competenze da acquisire. Come è cambiato il modo di lavorare di cronisti,
uffici stampa e operatori del settore dell’informazione giornalistica? Quali sono i nuovi scenari del
mondo dell’informazione? Quali confini si schiudono, quali prospettive si aprono, ma soprattutto quali i
“pericoli” per la nostra professione se tali fenomeni non saranno in alcun modo governati?

L’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna, la Fondazione Ordine dei Giornalisti E-R, Lepida Scpa e #PaSocial, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, organizzano il secondo ciclo di seminari su
“Tecnologie digitali e giornalismo” con l’obiettivo di esplorare l’innovazione digitale del mondo in cui
viviamo; confrontarsi sul modo di fare giornalismo e comunicazione oggi; fornire strumenti per
interpretare e raccontare l’evoluzione digitale in atto anche attraverso il confronto con importanti case
history dei nostri territori. Nel corso dei nove seminari, che si svolgeranno nelle città capoluogo della
Regione anche grazie alla collaborazione con le più importanti realtà universitarie del territorio, si
parlerà di Intelligenza artificiale, Big data e Cloud, sicurezza dei dati. Saranno affrontati i temi della
trasformazione digitale nell'industria del Food e nella comunicazione del Turismo. Ci si occuperà della
gestione dell’informazione per le emergenze e dei rapporti con i cittadini: welfare, partecipazione e
servizi digitali.

Per l’evento sono proposti 4 crediti formativi.

EVENTO GRATUITO

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/09/05 15:25:00 GMT+2 ultima modifica 2019-09-12T09:23:30+02:00